Spencer Long, Genesus Inc.

Il prezzo del maiale rimane forte, con il prezzo attuale in Ontario di circa 67¢ peso vivo USA per libbra. Questo è positivo mentre ci dirigiamo verso i mesi estivi, poiché il numero totale di suini continua a rimanere inferiore.

I prezzi di mais e grano sono ancora alti, riducendo la redditività. Statistics Canada ha pubblicato questa settimana stime basate su sondaggi che mostrano che vengono piantati più acri di grano e mais. Si stima che la superficie totale del grano aumenterà del 7.2% a 25 milioni di acri e si prevede che il mais aumenterà del 6.4% a 7 milioni di acri. Resta da vedere quale impatto questi numeri previsti di acri piantati sui prezzi futuri effettivi.

La Cina comprerà tanto grano quanto gli anni passati? Riusciranno l'Ucraina e la Russia ad esportare in gran parte il loro grano? Quale impatto avrà la successiva semina in Canada a causa del clima sugli acri totali?

Il tempo in Ontario non è stato ancora favorevole alla semina. Finora questa primavera è stata piovosa e ha avuto temperature molto alte e basse. Questo ha messo indietro gli agricoltori e la tensione è più alta. A causa di queste temperature fresche, non sono ancora stato in grado di valutare con precisione le colture invernali.

La siccità del Canada occidentale lo scorso anno è stata estremamente difficile per molti. Le forti tempeste di neve che hanno portato diversi piedi di neve in Manitoba alla fine di aprile hanno fornito sentimenti positivi agli agricoltori che guardano all'estate. Si spera che questa umidità estrema sia in grado di fornire a gran parte della regione un terreno lentamente imbevuto. D'altra parte, la semina è stata respinta a causa della forte umidità, che potrebbe avere un impatto sugli acri piantati totali.

Olymel ha annunciato una riduzione del flusso di maiali dell'Ontario che arrivano al loro stabilimento in Quebec. Questa riduzione porterà inevitabilmente alla necessità di inviare i maiali ad altre piante in futuro. Con gli stabilimenti di Conestoga e Sofina in Ontario a capacità o quasi, questi maiali in eccesso dallo stabilimento di Olymel dovranno andare fuori provincia. Buone notizie per gli imballatori a sud del confine che cercano maiali. Con la mancanza di ulteriori investimenti nella lavorazione dei suini, le possibilità di espansione o crescita nella produzione di suini dell'Ontario sono scarse. L'industria non può crescere se le capacità di elaborazione non aumentano. È stato positivo che gli imballatori statunitensi siano stati a corto di maiali o le cose potrebbero diventare davvero interessanti qui.

Condividi questo...
Condividi su LinkedIn
Linkedin
Condividi su Facebook
Facebook
Tweet su questo su Twitter
Twitter

Categorizzato in: ,

Questo post è stato scritto da Genesus