Rapporto del Congresso di Carne di Ontario

La scorsa settimana abbiamo partecipato all'Ontario Pork Congress e abbiamo partecipato alla mostra Genesus. Le nostre osservazioni:

  • L'Ontario Pork Congress si tiene a Stratford e si svolge da molti anni. Come la maggior parte degli altri espositori, la partecipazione sta diminuendo con un minor numero di produttori in un settore in fase di consolidamento.
  • L’Ontario è in qualche modo unico nella continua e ampia presenza di produttori indipendenti con proprietà aziendali insignificanti. Gli indipendenti sono per lo più proprietari di terreni agricoli, coltivano la maggior parte del proprio mangime e terminano il parto. I valori dei terreni sono elevati e i terreni coltivati ​​vengono venduti in aree agricole buone per 30,000 dollari (USD per acro), creando solide basi di equità.
  • Secondo noi, il patrimonio scrofeo dell'Ontario non si sta espandendo né contraendo. Nel 2024 gli allevamenti erano 317,000, nel 2020 erano 323,000.
  • I produttori dell’Ontario hanno più suini di quelli che possono essere commercializzati. I due stabilimenti principali, Sofina e Conestoga, trattano ciascuno circa 45,000 suini a settimana. Ogni settimana circa 20,000 capi vanno negli Stati Uniti.
  • Il jolly sono i maiali della provincia del Quebec, dove Olymel, il maggiore imballatore del Quebec, ha perso diversi 100 milioni di dollari negli ultimi anni. Da allora Olymel ha ridotto la capacità di macellazione. Ciò ha portato all'invio di circa 20,000 maiali alla settimana in Ontario o negli Stati Uniti. I maiali del Quebec destinati alla macellazione in Ontario spingono i maiali dell'Ontario negli Stati Uniti. È un effetto domino.
  • La produzione di suini del Quebec è stata sostenuta da un programma guidato dal governo chiamato ASRA. È un programma assicurativo che porta a integrazioni finanziarie basate sui costi di produzione, i produttori partecipano ai costi. Nel corso degli anni oltre un miliardo di dollari è andato ai produttori del Quebec. Se non fosse per l'ASRA, ci aspettiamo che in Quebec ci sarebbero tanti suini quanti ce ne sono negli stati di New York e New England (quasi zero). Uno studio recente (ultime 2 settimane) del Ministero dell'Agricoltura del Quebec indica che il costo di produzione in Quebec è superiore del 19% rispetto a quello dell'Ontario, ovvero circa 45 dollari pro capite.
  • Ora esiste un programma in Quebec affinché i produttori vengano pagati per abbandonare la produzione. È volontario e l'obiettivo è eliminare 1 milione di suini dalla produzione (50,000 scrofe). C'è stata qualche attività. All’Ontario Pork Congress abbiamo parlato con persone del Quebec che pensavano che l’offerta sarebbe diminuita, mentre altri la pensavano diversamente. Il trasporto su camion dei maiali del Quebec verso alcuni stabilimenti è ora a 60 dollari a capo, il costo di produzione è aumentato di 45 dollari a capo. Difficile vedere come ciò possa continuare a funzionare in un settore che è già messo alla prova in termini di redditività.
  • Rob Flack è stato recentemente nominato Ministro dell'Agricoltura dell'Ontario. Rob è stato per 25 anni presidente di Master Feeds, un'azienda canadese di mangimi ora di proprietà di Alltech. Conosciamo Rob da un paio di decenni, il nostro settore è fortunato ad avere qualcuno con la sua conoscenza, abilità e determinazione nel settore agricolo. Rob era al Pork Congress per parlare con i produttori. Prima di parlare, Rob ci ha chiesto di cosa aveva bisogno l'industria della carne suina. Con ironia abbiamo risposto a un programma ASRA per l'Ontario per metterci sullo stesso terreno di gioco del Quebec. Abbiamo suggerito che potremmo ottenere i soldi dall'Alberta perché hanno molti soldi e sono stati usati in Quebec per molti anni per sostenere l'ASRA. Rob non pensava che sarebbe andato lì. È anche saggio.
  • In Ontario uno dei maggiori stabilimenti è Conestoga (45,000 capi settimanali). È interamente di proprietà di circa 150 produttori di carne suina. Conestoga ha avuto i suoi 30th anniversario una settimana fa. Mio padre Gerry Long era il presidente fondatore. Lui e molti altri importanti produttori 30 anni fa avevano la visione che i produttori dovevano integrarsi. Hanno aderito 150 produttori indipendenti e, nonostante le difficoltà iniziali, hanno perseverato e costruito un business di successo che ha prodotto rendimenti migliori per gli agricoltori di proprietà del mercato. Mio padre era un leader e sono orgoglioso di essere suo figlio.
  • Al Pork Congress abbiamo parlato con diversi intermediari di suini da alimentazione. Di solito, in questo periodo dell'anno i porcellini sono abbondanti e chiedono di trovare spazio per la rifinizione. L'anno scorso gli isoweani venivano consegnati circa 10 dollari ciascuno. Questi maiali sarebbero andati al mercato a dicembre, non esattamente considerato il mese di commercializzazione ideale. La cosa interessante è che non quasi ogni anno c'è richiesta di maialini e gli intermediari si affrettano a trovare maiali per soddisfare gli ordini. Gli ordini di grandi dimensioni costano 40 dollari ciascuno, mentre il pareggio è di circa 25 dollari. Il mantra “nessuno paga più di quello che ha”. La storia del maiale da mangiatoia è la fine dei maiali minori? Canarino nella miniera di carbone?

In breve

Le prospettive del settore, se basate sui futures dei suini magri, non sembrano buone per il prossimo anno. Il rapporto Hogs and Pigs del 1° giugno verrà pubblicato questa settimana. Da inizio anno (fine maggio) le macellazioni di scrofe sono state 92,000 in più rispetto a un anno fa. Prevediamo che il numero di scrofe diminuirà. La liquidazione continua, la PRRS sta nuovamente colpendo duramente. Meno maiali sosterrà i prezzi, ma continueremo a vivere in un paradiso degli sciocchi se i prezzi saliranno e non affronteremo i problemi della domanda a breve e lungo termine. Ritagli di maiale $ 1.00 lb. Ritagli di manzo $ 3.20 lb. Abbiamo bisogno di un gusto migliore.

Condividi questo...
Condividi su LinkedIn
LinkedIn
Condividi su Facebook
Facebook
Tweet su questo su Twitter
Twitter

Categorizzato in: ,

Questo post è stato scritto da Genesus