Mega produttore mondiale

I prossimi sei

La settimana scorsa abbiamo profilato i sei maggiori mega produttori mondiali. Mentre continuiamo a stilare l'elenco dei 49 produttori mondiali con oltre 100,000 scrofe, diamo ora un'occhiata ai successivi sei mega produttori 7 – 12.

7. JBS USA – Seara Foods – USA-Brasile – 2023- 531,358 scrofe (538,000 scrofe nel 2023 World Mega Producer)

8. Triumph Foods – USA – 2023- 409,565 scrofe (403,304 scrofe nel 2023 World Mega Producer)

9. BRF SA – Brasile – 2023- 340,000 scrofe (397,825 scrofe nel 2023 World Mega Producer)

10. Seaboard Foods – USA – 2023- 336,000 scrofe (364,000 scrofe nel 2023 World Mega Producer)

11. Sichuan Dekon Group – Cina – 2023- 333,200 scrofe (450,000 scrofe nel 2023 World Mega Producer)

12. Techbank – Cina – 2023- 320,000 scrofe (300,000 scrofe nel 2023 World Mega Producer)

La dimensione totale dell'allevamento di questi sei produttori era di 2.269 milioni di scrofe nel 2023, nel 2022 di 2.432 milioni di scrofe. Un calo di 163,000 scrofe nel 2023 rispetto al 2022. Questo rispetto ai primi sei mega produttori hanno aumentato collettivamente 555,000 scrofe nel 2023 rispetto al 2022.

I primi sei mega produttori hanno sede in Asia. I prossimi sei in USA, Brasile, Cina.

JBS USA – Seara Foods

JBS USA rappresenta la filiale nordamericana di JBS® SA, il principale trasformatore di proteine ​​animali a livello mondiale con quasi 260,000 membri del team in tutto il mondo e oltre 300 unità di produzione. Con sede a Greely, Colorado, JBS USA conta 67,000 membri del team che forniscono oltre 280 milioni di pasti giornalieri ai consumatori di tutto il mondo.

JBS USA è l'azionista di maggioranza di Pilgrim's Pride Corp. (Pilgrims), con operazioni negli Stati Uniti e in Messico; il proprietario di Moy Park, azienda leader nel settore del pollame e degli alimenti nel Regno Unito e in Europa; e il proprietario di Tulip Ltd, un'azienda di carne suina e cibi preparati nel Regno Unito.

Seara Foods è un'azienda brasiliana di produzione e trasformazione di alimenti. Seara ha 292,000 scrofe e in combinazione con JBS USA ha un totale di 531,358 scrofe. È specializzata nella produzione, lavorazione e distribuzione di prodotti a base di carne. L'azienda è stata fondata nel 1956. L'azienda è diventata il più grande esportatore di pollo del paese grazie all'esportazione della propria attività di carne e prodotti a base di pollame in altri continenti come Europa, Asia, Medio Oriente ed Estremo Oriente. A sua volta, l'azienda si è specializzata nel mercato brasiliano e latinoamericano con prodotti come salsicce, pancetta, hamburger, prosciutto, mortadella e piatti pronti, tra gli altri. Nel 2009, la multinazionale brasiliana Marfrig Group ha acquisito l'azienda da Cargill Inc. e nel 2013 Marfrig ha venduto Seara Brasil (parte di Seara Foods) a JBS, leader mondiale delle proteine. L'azienda è inoltre impegnata, tra gli altri, nella concia delle pelli, nella produzione di lattine di alluminio, nella gestione dei rifiuti industriali, nella produzione di sapone, glicerina e biodiesel e nel trasporto.

Triumph Foods

Triumph Foods, LLC è stata organizzata nel 2003 da un gruppo dei maggiori produttori indipendenti di carne suina degli Stati Uniti, il cui obiettivo era quello di creare un'operazione di lavorazione della carne suina in grado di riconoscere i vantaggi di un modello di business integrato. Con una forza lavoro di oltre 2,400 oggi, Triumph Foods lavora 5.2 milioni di maiali ogni anno generando 1.4 miliardi di libbre di prodotti a base di carne di maiale con esportazioni in 25 paesi.

Ci sono 5 produttori/azionisti che trasformano i loro suini sotto l'egida di Triumph Foods:

• Allevamenti Christensen (140,000 scrofe);

• The Hanor Company (82,500 scrofe);

• Cooperativa Produttori Affiliati (67,565 scrofe);

• Allevamenti Eichelberger (62,500 scrofe);

• New Fashion Pork (57,000 scrofe).

BRF SA

Marfrig Global Foods SA è ora l'azionista di maggioranza di BRF SA dopo aver aumentato la propria partecipazione nella società. BRF SA è una multinazionale brasiliana che possiede un portafoglio diversificato di prodotti alimentari. La BRF fondata nel 1934 conta 340,000 scrofe. Una delle più grandi aziende alimentari al mondo, nata dall'incontro tra Sadia e Perdigao, due giganti del mercato alimentare. I segmenti di vendita della Società includono Brasile e America Latina

(LATAM), Medio Oriente e Nord Africa (MENA), Africa e altri segmenti. Questi segmenti includono le vendite di tutti i canali di distribuzione e le operazioni suddivise in pollame, carne di maiale, prodotti trasformati e altre vendite.

La carne di maiale e altre operazioni comportano la produzione e la vendita di tagli naturali. Le operazioni trasformate comprendono la produzione e la vendita di alimenti trasformati, congelati e trasformati

prodotti derivati ​​da pollame, maiale e manzo.

Seaboard Foods

Seaboard Foods è un'azienda alimentare integrata che produce e commercializza carne di maiale sia a livello nazionale che internazionale. Seaboard dispone di impianti di lavorazione a Guymon, Oklahoma e di uno stabilimento in joint venture con Triumph Foods a Sioux City, Iowa, oltre a un'ulteriore lavorazione presso le sue strutture in comproprietà con Triumph Foods, Daily's Premium Meats. Seaboard Foods ha oltre 5,400 dipendenti e alleva/commercializza più di 7.2 milioni di suini all'anno. I loro mangimifici producono quasi 2 milioni di tonnellate di mangime per animali all'anno.

Sichuan Dekon

Il Sichuan Dekon Group è stato fondato nel 2014 e le sue attività principali includono l'allevamento di suini, l'allevamento di polli di qualità e la trasformazione alimentare, con oltre 120 filiali e attività commerciali in 12 province, città e regioni autonome della Cina. La modalità operativa principale dell'allevamento di suini è “azienda+azienda agricola a conduzione familiare”.

Banca tecnologica

Techbank Food Co., Ltd. è stata fondata nel 1996 ed è stata quotata in borsa nel 2007. Dopo 26 anni di sviluppo, Techbank Food ha integrato risorse globali, aumentato il valore della catena industriale attraverso l'innovazione tecnologica e costruito un modello di catena industriale completa per l'agricoltura e alimenti per l'allevamento degli animali dalla fattoria alle tavole da pranzo. Ora conta numerosi gruppi aziendali correlati come l'allevamento di suini, la trasformazione profonda degli alimenti, la catena di approvvigionamento, la protezione dell'ambiente e le nuove energie, con oltre 11,000 dipendenti.

ESPOSIZIONE MONDIALE DELLA SUINA

La prossima settimana ci sarà il World Pork Expo. Andiamo dall'inizio molti lunghi anni fa. La prossima settimana saremo alla tenda Genesus e speriamo che tu possa passare.

L'Expo è un'occasione di incontro e dialogo per il settore. Sarà interessante avere un'idea dell'atteggiamento. Oggi percepiamo un settore a un bivio, forti perdite per 18 mesi, e proprio ora abbiamo superato il pareggio. Non percepiamo ottimismo per il nostro settore, la maggior parte può vedere che il nostro prodotto languisce in termini di prezzo rispetto alla carne bovina (ritagli di maiale $ 1.00 lb., manzo $ 3.10 lb.). I futures sugli animali riflettono attualmente i profitti marginali dei prossimi dodici mesi. Non avvertiamo alcun vero ottimismo. È un'industria che va in movimento, siamo abbandonati, lavoriamo giorno dopo giorno, sperando nella migliore speranza che non è esattamente un piano aziendale ma è la natura del gene del produttore di suini essere positivo e fiducioso. Da quello che osserviamo la mandria di scrofe continua a ridursi e non vi è quasi nessuna costruzione di nuove stalle per scrofe. L’infrastruttura invecchia sempre di più. Forse proprio come la maggior parte delle proprietà di allevamenti di suini.

Abbiamo bisogno di una rivoluzione per aumentare la domanda di carne suina. Siamo positivi riguardo alla nuova direzione del National Pork Board. La domanda determina il prezzo. Sapore – Il gusto è la lancia.

Condividi questo...
Condividi su LinkedIn
LinkedIn
Condividi su Facebook
Facebook
Tweet su questo su Twitter
Twitter

Categorizzato in: ,

Questo post è stato scritto da Genesus